Ho la pelle molto sensibile e secca…e mi è capitato un paio d’anni fa di avere degli sfoghi di dermatite al livello del cuore e nella schiena, tra le scapole e altezza reni. Era un periodo della mia vita nel quale stavo mettendo tante cose in discussione, il rapporto con me stessa, il rapporto agli altri…Non ero del tutto serena, tutto quello che avevo costruito fin d’ora stava scoppiando attorno a me…Mi sono molto preoccupata, sembravano delle macchie che si dilagavano e mi prudevano anche qualche volte in particolare quando faceva freddo…Sono andata dalla dermatologa che mi ha consigliato dei rimedi allopatici che hanno sollevato il prurito, ma le macchie rimanevano…Stavo impazzendo…anche perché la pelle si vede dall’esterno, quando uno è in costume o che porta una maglietta scollata…se le macchie sono importanti non è tanto bello! Alla fine, facendo una ricerca più psicosomatica ho letto che la pelle è l’organo di contatto sia con l’interno che con l’esterno e quindi molto sensibile alle emozioni…Mi sono accorta che le macchie erano collegate ad emozioni trattenute, dolori rimossi che stavano affiorando nella mia vita in quel momento, e quindi non a caso le macchie apparivano sul cuore e i reni….Alla fine ho usato del Tea Tree diluito in un po d’acqua (mai usarlo puro sulla pelle!) e ho trattato ogni macchia con cura quotidianamente finché non è passato tutto!